Comunicato

Messa a disposizione alle Stazioni Appaltanti dei dati relativi al valore degli asset risultante al 31 dicembre 2015

24 aprile 2018

In attuazione a quanto indicato nella determinazione del Direttore della Direzione Infrastrutture dell'Autorità 25 luglio 2014, 13/14, a seguito dell'emanazione della deliberazione 15 marzo 2018, 149/2018/R/gas con la quale sono state determinate le tariffe di riferimento definitive per l'anno 2017, e della deliberazione deliberazione 5 aprile 2018, 209/2018/R/gas con la quale sono stati rideterminati i valori delle tariffe di riferimento di alcune località,  si comunica che nell'area dedicata presente nella sezione "Gare distribuzione gas" sono disponibili, previo accreditamento delle Stazioni Appaltanti, i dati definitivi relativi al valore degli asset risultante al 31 dicembre 2015 (dati RAB).

I dati RAB vengono resi disponibili nei seguenti formati:

  • modalità aggregata senza distinzione per soggetto proprietario, per le località appartenenti a ciascun ambito tariffario;
  • quota parte di proprietà del gestore uscente soggetta a trasferimento a titolo oneroso, per le località appartenenti a ciascun ambito tariffario e per le quali il medesimo gestore uscente ha fornito tale dettaglio.

Al fine di facilitare le Stazioni Appaltanti nell'individuazione e comprensione dei diversi campi riportati nei fogli excel contenenti i dati RAB, all'interno dell'area riservata è disponibile un'apposita legenda.

Si ribadisce che la responsabilità per la disaggregazione dei dati non è dell'Autorità. L'Autorità si limita a fornire uno strumento per rendere disponibili alle stazioni appaltanti i valori delle RAB disaggregate. Qualora i dati inseriti nel sistema non siano corretti ovvero non riflettano l'effettiva ripartizione dei perimetri di proprietà, l'Autorità non si assume alcuna responsabilità.